logoAltotasso Osterie-Italia-rounded-150baroftheyear-150
Altotasso-logo-100

Bologna Cello Project

Giovedì 7 Marzo ore 21:30

Bologna-Cello-Project

  • Elena Ortalli - voce
  • Antonio Mostacci - violoncello
  • Basak Canseli Cifci - violoncello
  • Antonello Manzo - violoncello
  • Vincenzo De Franco - violoncello

Il Bologna Cello Project nasce come percorso didattico nel gennaio 2009, fra le storiche mura del Conservatorio Giovan Battista Martini di Bologna, per iniziativa del Maestro Antonio Mostacci. Formato dai professori e dagli studenti delle classi di violoncello del Conservatorio l'ensemble propone un repertorio che spazia da trascrizioni di brani celebri della tradizione classica dal XVI al XX secolo a composizioni tratte dalla letteratura specificamente dedicata a violoncelli fino ad arrivare ad originali arrangiamenti di famosi brani pop e rock. La calda sonorità del gruppo ha inoltre affascinato numerosi compositori contemporanei che hanno deciso di scrivere brani originali, Diego Conti, Franck Krawczyk, Bojana Petrovic, Enrico Guerzoni, Gian Paolo e Fabio Luppi, Cristian Gentilini, Emanuela Turrini, Roberto Freak Antony, per citarne solo alcuni. In virtù dell'intimo legame del violoncello con la voce umana, il repertorio prevede anche numerosi brani cantati per i quali il Bologna Cello Project collabora sovente con cantanti di fama nazionale e internazionale, le cui vocalità spaziano dal pop al jazz fino alla lirica: Giulia Barozzi, Anna Maria Chiuri, Luisa Cottifogli, Carolina Lippo, Sara Jane Morris, Rica L. Nepomuceno, Cristina Renzetti, Cinzia Prampolini , Serena Pecoraro, Elena Ortalli, Roberto Freak Antony, Luca Carboni. In più occasioni la musica del Bologna Cello Project è confluita nell'arte cinematografica dei registi Niccolò Manzolini, Miriam Raccah e Gianluca Zenone e nell'arte coreografica della danzatrice macedone Elisaveta Skalovska. Il Bologna Cello Project è una realtà multiforme e può essere composto, in base alle necessità di esecuzione e di repertorio, da 4, 5, 6, 8 o 12 violoncellisti . Dall'inizio della sua attività il BCP ha partecipato a numerose iniziative, spettacolari, spesso di impegno sociale e civile. Tra le altre cose promuove lo studio del violoncello con lezioni-concerto aperte e gratuite. Si esibisce regolarmente su tutto il territorio nazionale ed estero. Per l'Adatto Record ha pubblicato il suo primo lavoro discografico ed in uscita il secondo cd dell'ensemble. Per Sheva Collection il Bologna Cello Project ha registrato in prima internazionale L'Abbè Agathon di Arvo Pärt, diretti dalla bacchetta magistrale di Roberto Molinelli.

Bologna-Cello-Project-front

http://www.myspace.com/bolognacelloproject

http://www.reverbnation.com/bolognacelloproject

http://www.facebook.com/bolognacelloproject

ORARI

 

 

 Aperto  Tutti i Giorni

dal Lunedì al Giovedì                 Ore 17:00 - 02:00

Venerdì | Sabato & Prefestivi   Ore 16:30 - 03:45

Domenica                                    Ore 17:00 - 02:00



 
Seguici sui Social Network
 
  

Contatti

tel: + 39 051 238003
info@altotasso.com